Transcription of 30-B,3
30 B 3. SIMPLIC. phys. 109, 29. Con queste parole egli mette in chiaro che allo stesso modo che dice limitato sostanzialmente ciò che «una volta è nato» [B 2] così anche dice infinito sostanzialmente ciò che sempre è:
Ma come sempre è, così anche deve essere sempre infinito in grandezza.
Per grandezza però non intende l'estensione spaziale.
30 B 3. SIMPL. Phys. 109, 29 ὅτι δὲ ὥσπερ τὸ "ποτὲ γενόμενον" [B 2] πεπερασμένον τῆι οὐσίαι φησίν, οὕτω καὶ τὸ "ἀεὶ ὂν" ἄπειρον λέγει τῆι οὐσίαι, σαφὲς πεποίηκεν εἰπών˙ "ἀλλ' ὥσπερ ἔστιν [I 269. 10] ἀεί, οὕτω καὶ τὸ μέγεθος ἄπειρον ἀεὶ χρὴ εἶναι". μέγεθος δὲ οὐ τὸ διάστατόν φησι [vgl. B 10].