Transcription of 31-A,53
31 A 53. AËT. II 13, 2 [Dox. 341]. Empedocle dice [che gli astri sono] di fuoco per la loro provenienza dall'elemento igneo, che l'aria contenendo in se stessa fece sprizzare nella primitiva separazione. 31 A 53. AËT. II 13, 2 (D. 341) Ἐ. πύρινα [sc. εἶναι τὰ ἄστρα] ἐκ τοῦ πυρώδους, [I 293. 25 App.] ὅπερ ὁ ἀὴρ ἐν ἑαυτῶι περιέχων ἐξανέθλιψε κατὰ τὴν πρώτην διάκρισιν.