Transcription of 48-A,6
48 A 6. STOB. ecl. I 20, 3 p. 173, 19. Di Ocello. Ocello dice che il cosmo è eterno. Dice infatti così nei libri Sulla natura del tutto: «Che, la forma non perisce... ». G STOB. ecl. I 13, 2 p. 139, 15. Di Ocello. Ocello dice che la causa è ciò per cui una cosa avviene. Nel libro Sulla legge dice infatti così: «La vita tiene insieme i corpi degli animali... ». / 48 A 6. STOB. Ecl. I 20, 3 Ὀκέλλου . . . ἐν τοῖς Περὶ τᾶς τοῦ παντὸς φύσεως. I 13, 2 ἐν τῶι Περὶ νόμου. G Ὀκελλος ἀΐδιον τὸν κόσμον˙ ὡδὶ γὰρ ἐν τοῖς Περὶ τᾶς τῶ παντὸς φύσιος λέγει˙ . . . τῶ σχήματος . . . ἄφθαρτος.
STOB. ecl. I 13, 2 p. 139, 15. Ὄκελλος ἔφησεν εἶναι αἴτιον δι' ὃ γίγνεταί τι. λέγει γὰρ ἐν τῷ Περὶ νόμουοὕτως˙ Συνέχει γὰρ τὰ μὲν σκάνεα τῶν ζῴων 〈ζωά〉, ταύτας δ' αἴτιον ψυχά... /