Transcription of 68-A,13
68 A 13. CICER. de fin. V 19, 50. Che dire di Pitagora, di Platone, di Democrito, che vediamo aver viaggiato, per desiderio di apprendere, sino agli estremi confini della terra? 68 A 13. CIC. de fin.V 19, 50 quid de Pythagora? quid de Platone aut de [II 86. 15] Democrito loquar? a quibus propter discendi cupiditatem videmus ultimas terras esse peragratas.