Transcription of 82-A,8
82 A 8. EPIGR. 875 a p. 534 Kaibel.18*

Gorgia da Leontini, figlio di Carmantida.

a) La sorella di Gorgia sposò Deicrate,
che da lei ebbe Ippocrate.
Figlio d'Ippocrate Eumolpo, che consacrò questa statua
grato a lui di due cose: l'educazione e l'affetto.

b) Esercitare l'animo alle gare delle virtù:
nessun mortale inventò arte più bella di Gorgia.
Anche nel tempio di Apollo è eretta una sua statua:
non sfoggio di ricchezza, ma esempio di animo pio.

82 A 8. EPIGR. 875 a p. 534 Kaibel [Anf. d. 4. Jahrh., 1876 in Olympia gefunden].
Χαρμαντίδου Γοργίας Λεοντῖνος.
a. τὴμ μὲν ἀδελφὴν Δηϊκράτης τὴγ Γοργίου ἔσχεν,
[II 274. 25] ἐκ ταύτης δ' αὐτῶι γίγνεται Ἱπποκράτης.
Ἱπποκράτους δ' Εὔμολπος, ὃς εἰκόνα τήνδ' ἀνέθηκεν
δισσῶν, παιδείας καὶ φιλίας ἕνεκα.
b. Γοργίου ἀσκῆσαι ψυχὴν ἀρετῆς ἐς ἀγῶνας
οὐδείς πω θνητῶν καλλίον' εὗρε τέχνην˙
[II 274. 30 App.] οὗ καὶ Ἀπόλλωνος γυάλοις εἰκὼν ἀνάκειται
οὐ πλούτου παράδειγμ', εὐσεβείας δὲ τρόπων.