Transcription of 84-A,3
84 A 3. PLAT. Hipp. mai. 282 C. [Socrate:]- Questo nostro amico Prodico è venuto già altre volte, e spesso, per pubblici incarichi, e anche ora ultimamente, venuto da Ceo come ambasciatore, parlando nel Consiglio ha fatto colpo davvero; e in privato poi, tenendo conferenze e istruendo i giovani, ha messo insieme una fortuna da sbalordire. 84 A 3. PLAT. Hipp. maior 282 C (Sokr. spricht) ὁ ἡμέτερος ἑταῖρος Π. οὗτος πολλάκις μὲν καὶ ἄλλοτε δημοσίαι ἀφίκετο, ἀτὰρ τὰ τελευταῖα ἔναγχος ἀφικόμενος δημοσίαι ἐκ Κέω λέγων τ' ἐν τῆι βουλῆι πάνυ ηὐδοκίμησεν καὶ ἰδίαι ἐπιδείξεις ποιούμενος καὶ τοῖς νέοις συνὼν χρήματα ἔλαβεν θαυμαστὰ ὅσα.